Paris trionfa anche in Norvegia

L'Azzurro ha preceduto lo svizzero Feutz di 25 centesimi.

Dominik Paris ha conquistato la discesa norvegese di Kvitfjell, penultima prova stagionale di Coppa del Mondo. L'Azzurro ha preceduto lo svizzero Feutz di 25 centesimi e l’austriaco Mathias Mayer, che era in vantaggio sino all’ultimo intertempo.

"Mi sento molto bene - ha detto Paris dopo il trionfo -. Non era facile oggi, mi sono spinto molto forte ed è andata bene. Su questa pista avevo già vinto nel 2016 e sapevo dove potevo fare bene. Quest’anno in particolare, mi diverto un sacco a sciare e lo faccio molto bene. Riesco a fare quello che voglio in pista e si vede". 

Feutz lo precede nella classifica di specialità di 80 punti: “Feutz scia molto forte e io sapevo che dovevo fare per forza tutto al meglio. Ma è già difficile stargli davanti e fare differenza con i punti ancora di più. Ma io penso che le gare sono belle anche così, ed è una vittoria che mi piace molto. Non penso ancora ai record o al numero totale delle mie vittorie, mi concentro sulla sciata e mi godo gara dopo gara. I conti si faranno alla fine", le parole riprese dalla Gazzetta dello Sport.

dominik paris

ARTICOLI CORRELATI:

Paltrinieri, il nuovo allenatore fissa l'obiettivo
Paltrinieri, il nuovo allenatore fissa l'obiettivo
Olimpiadi, altri problemi per Tokyo 2021
Olimpiadi, altri problemi per Tokyo 2021
Holyfield avvisa Tyson:
Holyfield avvisa Tyson: "Sarà divertente"
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag