Monti vince il Maserati Trofeo World Series 2015

10 Dicembre 2015

Romain Monti è il vincitore della sesta edizione del Maserati Trofeo World Series. Il pilota francese che già poteva vantare un vantaggio quasi incolmabile nei confronti del secondo in classifica, Riccardo Ragazzi, si è laureato campione della serie festeggiando nel miglior modo possibile: con una vittoria in gara 1 nell’ultimo round in corso sul tracciato Yas Marina di Abu Dhabi negli Emirati Arabi Uniti.
 
Monti, concentrato e veloce durante tutte le sessioni, si è guadagnato il successo nella prova dopo aver strappato anche la pole position. Alle sue spalle Ragazzi, che chiude anche secondo nella graduatoria finale. L’italiano è stato autore di una bella prova, nella quale ha anche provato a superare il transalpino ma senza successo, cedendo solo nel finale anche per la stanchezza accumulata durante questi giorni in pista, visto l’impegno contemporaneo nella 12 Ore di Abu Dhabi. I due contendenti sono stati protagonisti di una prova maiuscola, distanziando di oltre 25 secondi il resto del gruppo, composto in totale da 22 Maserati GranTurismo MC Trofeo. Terzo alla bandiera a scacchi Giuseppe Fascicolo che è riuscito a superare dapprima il debuttante Matteo Gonfiantini (quarto posto finale) e quindi Diego Romanini, che a causa di un problema ai freni ha perso un podio che era sicuramente alla sua portata ed è strato costretto al ritiro.
 
Quinta posizione per Lino Curti di fronte ad Andreas Segler, Alexander West e Emanuele Smurra, che ad Abu Dhabi corre in coppia con Giorgio Sernagiotto per il team Red Dragon. Nono Adrian De Leener e decimo Alessandro Iazzetti.
 
Domani, venerdì 11 dicembre, alle 13:25 (orario italiano) è in programma gara 2 ad Abu Dhabi, ultimo appuntamento stagionale del Maserati Trofeo e atto conclusivo della serie della Casa del Tridente.
 
“E’ un finale fantastico – ha commentato Romain Monti – sono stato veloce durante tutte le sessioni di prove libere e nelle qualifiche ho ottenuto anche il miglior crono. Ora è arrivata anche la vittoria per festeggiare il successo nel campionato. Si tratta del mio primo titolo in carriera e per di più arrivato con un marchio come Maserati: non potevo chiedere di meglio”.
 
Risultati gara 1: 
1 Romain Monti – 42:03.713 
2 Riccardo Ragazzi – 42:09.923 
3 Giuseppe Fascicolo – 42:38.275
©

ULTIME NOTIZIE:

©Volley, Itas Trentino ancora ko in finale
Volley, Itas Trentino ancora ko in finale
©Volley, delusione per Conegliano all'ultima di Paola Egonu
Volley, delusione per Conegliano all'ultima di Paola Egonu
©Ran Takahashi rimane in bianconero
Ran Takahashi rimane in bianconero
©Conegliano, Raphaela Folie vuole chiudere con la Champions
Conegliano, Raphaela Folie vuole chiudere con la Champions
©Matey Kaziyski sogna la quarta Champions con Trento
Matey Kaziyski sogna la quarta Champions con Trento
©L'Italia della boxe sorride al termine dei Mondiali femminili
L'Italia della boxe sorride al termine dei Mondiali femminili
 
Il Milan manda in delirio i propri tifosi: le foto della maxi festa
Zlatan Ibrahimovic, foto da boss
Milan, le pagelle dei campioni d'Italia - Serie A 2021/2022
Inter, le pagelle dei secondi classificati - Serie A 2021/2022
Pep Guardiola impazzisce (e c'è da capirlo): le foto
Fiorentina in Conference League, il commovente omaggio della squadra a Davide Astori. Le foto
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto