Milza asportata ad Alex Gellert

Solo la reattività dei medici ha evitato guai peggiori per l'hockeista dell'Asiago.

La Migross Supermercati Asiago Hockey ha annunciato che il suo giocatore Alex Gellert nella partita di mercoledì, caricando un avversario, ha subito un trauma che lo staff medico ha correttamente valutato nonostante l’atleta non presentasse sintomi particolari. G

ellert, infatti, poco dopo l’impatto è stato trasportato al Pronto Soccorso di Asiago. I primi accertamenti svolti erano rassicuranti, ma nel corso della notte il medico del P.S. valutava correttamente alcune anomalie e trasferiva d’urgenza il giocatore all’Ospedale di Bassano del Grappa. Qui, dopo aver svolto ulteriori accertamenti i medici riscontravano un ematoma all’interno della milza. Il difensore è stato quindi necessariamente sottoposto ad un immediato intervento chirurgico di splenectomia (asporto della milza).

Grazie al tempismo di tutti i medici coinvolti (Staff, P.S. Asiago e Chirurgia di Bassano del Grappa), l’intervento ha limitato i possibili ulteriori danni. I tempi di recupero per il n.65 sono all’incirca di un mese e mezzo.

ARTICOLI CORRELATI:

Maledetto Coronavirus: morto Donato Sabia
Maledetto Coronavirus: morto Donato Sabia
Volley, stagione ufficialmente finita con riserva
Volley, stagione ufficialmente finita con riserva
Lele Forever vs Covid: la donazione sale a 45mila euro
Lele Forever vs Covid: la donazione sale a 45mila euro
 
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar