Milano, Sbertoli: "Siamo giovani e ambiziosi"

Il palleggiatore della Revivre: "Giocare al Palalido sarebbe un valore aggiunto".

Domenica, sul campo della Diatec Trentino, comincerà la SuperLega della Revivre Milano. Sportal.it ha sentito, in esclusiva, Riccardo Sbertoli, uno degli elementi più interessanti della formazione milanese allenata da Andrea Giani.

Che Revivre Milano è quella di quest'anno?
"Siamo una squadra giovane ma siamo ambiziosi. Sono contento dell'atteggiamento della squadra. Sin dal primo giorno della preparazione, tutti hanno dato il massimo. C'è voglia di far bene".

Chi sono le favorite per lo Scudetto?
"Sicuramente Macerata, anche sulla scia dell'ultima stagione, può essere considerata la favorita. Attenzione anche a Modena, Perugia e Trento".

Voi, intanto aspettate il Palalido, la vostra futura casa...
"Giocare a Milano sarebbe un valore aggiunto. Per questa società, è una tappa di crescita importante".

sbertoli

ARTICOLI CORRELATI:

Tokyo 2020, Tortu è fiducioso
Tokyo 2020, Tortu è fiducioso
Dorothea Wierer nella storia: terzo oro mondiale
Dorothea Wierer nella storia: terzo oro mondiale
Dallapè: dramma sfiorato e Olimpiadi a rischio
Dallapè: dramma sfiorato e Olimpiadi a rischio
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium