Michael Magnesi lancia il guanto di sfida

Il laziale è pronto per affrontare il sudafricano Khanyile Bulana per il titolo di campione del mondo IBO 2021 nella categoria dei pesi super piuma.

8 Aprile 2021

La nuova sfida di Magnesi.

Michael Magnesi (18-0, 10 ko) è pronto per affrontare il sudafricano Khanyile Bulana (12-0, 8 ko) per il titolo di Campione del Mondo IBO 2021 nella categoria dei pesi super piuma. L'incontro, organizzato presso il nuovo Palazzetto dello Sport Valle Martella dalla BBT di Davide Buccioni e dalla A&B Events di Alessandra Branco, sarà trasmesso in diretta venerdì 23 aprile 2021 alle 23:30 su Rai2, con il commento di Davide Novelli.

Dopo aver conquistato il titolo nel novembre 2020, il pugile di Cave si trova adesso a combattere per mantenere non solo il prestigioso traguardo raggiunto, ma anche per continuare a detenere il record di 18 vittorie, di cui 10 per ko, su 18 match disputati: pugile imbattuto, Michael è attualmente il migliore prospect italiano. Il match rappresenta l'ultimo ostacolo prima del sogno americano, che porterebbe il giovane campione a poter disputare un incontro di portata mondiale negli USA, punto d'arrivo del pugilato internazionale.

“Mi aspettavo una sfida importante e guardo al match con serenità, affronto un pugile imbattuto e difficile da boxare ma non mi voglio fermare qui: sono pronto per vincere anche questa battaglia” ha afferma il pugile laziale, che si sta allenando a Civitavecchia sotto la guida attenta del maestro Mario Massai.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Giani celebra l'arrivo di Ngapeth
Giani celebra l'arrivo di Ngapeth
©Italian Hockey League: il Caldaro si conferma campione
Italian Hockey League: il Caldaro si conferma campione
©Volley, la Sir Safety Perugia ha esonerato il tecnico Heynen
Volley, la Sir Safety Perugia ha esonerato il tecnico Heynen
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto