L'Alps Hockey League è realtà

L'Alps Hockey League è realtà. A Milano, presso la sede della FISG, è andata in scena la presentazione del nuovo campionato transfrontaliero che vedrà al via, dalla stagione 2016/2017, squadre italiane, austriache e slovene.
 
Presenti alla conferenza i tre presidenti delle federazioni coinvolte: Andrea Gios per la FISG, Dieter Kalt per l'OEHV e Matjaz Rakovec per l'HZS.
 
"Il 15 giugno è stato fissato come deadline per le iscrizioni delle squadre, mentre a Vienna a settembre verrà illustrato il format della competizione - ha spiegato Gios -. Il torneo servirà anche ad assegnare il titolo di campione d'Italia: al termine della stagione regolare ci sarà una Final Four o una serie di playoff tra le partecipanti del nostro Paese. Milano è nel nostro cuore ed è fondamentale per lo sviluppo dell'hockey. Quest'anno ha scelto di rimanere in serie B ma noi contiamo di averla tra le migliori squadre europee".
 
Ecco il video con le parole dei tre presidenti federali:

L'Alps Hockey League verrà costituita nel pieno rispetto delle norme federali dei tre Paesi e la sua gestione è stata affidata ad un board appositamente costituito con membri di FISG, OEHV e HSZ.

Gli obiettivi principali sono tre: garantire ai club partecipanti un livello di gioco più alto rispetto a quello degli attuali campionati nazionali in un contesto agonistico più ampio e variegato che sia da stimolo per una crescita organica e costante del movimento; offrire agli atleti l'opportunità di valorizzarsi e migliorarsi in un torneo sovranazionale con una particolare attenzione all'inserimento di regole che limitino l'utilizzo di giocatori stranieri da parte delle squadre partecipanti; la valorizzazione di un prodotto che unito ad una rete di comunicazione attenta ed efficace, possa incoraggiare nuovi soggetti a investire con volontà e lungimiranza nel movimento hockey.

ARTICOLI CORRELATI:

Panthers, addio a Zardin
Panthers, addio a Zardin
Hockey Ghiaccio, il Merano festeggia
Hockey Ghiaccio, il Merano festeggia
"La Piccinini costretta a ritornare"
Francesca Piccinini spiazza tutti e torna
Francesca Piccinini spiazza tutti e torna
PalaMaiata inagibile, partita rinviata
PalaMaiata inagibile, partita rinviata
Azzurre scatenate, Federica Brignone vince la combinata
Azzurre scatenate, Federica Brignone vince la combinata
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli