Isinbayeva in lacrime: "Russi vincete per noi"

27 Luglio 2016

"Gareggiate in modo da far tremare il mondo e che l'inno nazionale russo suoni ininterrottamente alle competizioni di Rio", in lacrime, la campionessa di salto con l'asta Yelena Isinbayeva si è rivolta così agli atleti connazionali alla cerimonia di saluto della squadra olimpica in partenza per Rio de Janeiro. 

La Iaaf ha escluso la selezione russa di atletica dalle Olimpiadi: "Ci hanno escluso in modo crudele e rude, senza prove, senza darci la possibilità di difenderci. Oggi noi abbiamo affrontato l'iniquità, l'ingiustizia delle persone che fanno ciò che vogliono, gli atleti russi sono stati trattati male".

Poi l'omaggio al presidente Putin, presente alla cerimonia: "Noi crediamo veramente molto in lei, la amiamo molto, grazie per il sostegno".

©

ULTIME NOTIZIE:

©Danza Sportiva, scattano i Mondiali: si gareggia a Cagliari
Danza Sportiva, scattano i Mondiali: si gareggia a Cagliari
©Daniele Scardina propone a Conor McGregor di fare a cazzotti
Daniele Scardina propone a Conor McGregor di fare a cazzotti
©Earvin Ngapeth scuote i compagni: parole da leader
Earvin Ngapeth scuote i compagni: parole da leader
©Bergamo ed Emma Cagnin mettono Monza nel mirino
Bergamo ed Emma Cagnin mettono Monza nel mirino
©Marcell Jacobs, nuovi allenamenti e la scoperta di un problema
Marcell Jacobs, nuovi allenamenti e la scoperta di un problema
©Marcell Jacobs, la clamorosa rivelazione della mental coach sull'oro di Tokyo
Marcell Jacobs, la clamorosa rivelazione della mental coach sull'oro di Tokyo
 
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume III)
Juventus-Roma 1-0, le pagelle
Lazio e Inter fuori controllo: le foto della rissa
Pernille Harder bella da impazzire: le foto