Il fratello di Pistorius smentisce

"Abbiamo visto Oscar e sta bene. Sono completamente falsi e sensazionalistici gli articoli in cui si scrive che ha tentato di farsi del male da solo".

Carl Pistorius ha smentito così su Twitter le voci circolate in merito a un tentativo di suicidio in carcere del fratello, condotto in un ospedale di Pretoria per delle ferite alle mani.

"Oscar è soltanto scivolato nella sua cella e si è fatto male. Niente di serio", ha aggiunto sull'ex campione paralimpico, condannato a sei anni per l'omicidio nel 2013 della sua fidanzata Reeva Steenkamp.

ARTICOLI CORRELATI:

Maledetto Coronavirus: morto Donato Sabia
Maledetto Coronavirus: morto Donato Sabia
Volley, stagione ufficialmente finita con riserva
Volley, stagione ufficialmente finita con riserva
Lele Forever vs Covid: la donazione sale a 45mila euro
Lele Forever vs Covid: la donazione sale a 45mila euro
 
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar