Gregorio Paltrinieri torna in acqua

Riparte il circuito di Coppa LEN di nuoto di lunga distanza ancora dal Medio Oriente.

23 Marzo 2022

Gregorio Paltrinieri a Eliat

Riparte il circuito di Coppa LEN di nuoto di lunga distanza ancora dal Medio Oriente.

L'ultima gara infatti furono le finali della Fina Marathon ad Abu Dhabi il dicembre scorso. Gli azzurri ritrovano l'olimpionico Gregorio Paltrinieri, peraltro bronzo olimpico di fondo, che promette spettacolo sul mar rosso a Eilat, sponda israeliana. In attesa della prima tappa del circuito europeo 2022, al via il 24 marzo alle 8.00 locali (-1 ora in Italia) iscritti 40 maschi e 35 femmine (circuito da 1.66 km, temperatura a +20.5), questa mattina il ventottenne carpigiano ha già messo il muso in acqua precedendo il gruppone nella 5 km locale chiusa in 51'25"6, bruciando allo sprint il francese bicampione mondiale e bronzo olimpico a Rio Marc Antoine Olivier (+0"1). Poi l'argento olimpico di Tokyo, proprio davanti l'azzurro, l'ungherese Kristof Rasovsky terzo a 2"8. Quarto l'altro francese, biacampione mondiale, Alex Reymond a +4".0.

Tra le ragazze, imnpegnate nell 2.5 km davanti a tutte la transalpina, campionessa mondiale della staffetta 5 km a Budapest 2017, Oceane Cassignol (28'34.3) che precede l'azzurra Martina De Memme allo sprint (+0.2). Tra le femmine attesa la partecipazione alla gara clou della campionessa olimpica brasiliana Ana Marcela Cuna e della tedesca bronzo mondiale Leonie Beck.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesPaola Egonu, rinviato il match contro Novara
Paola Egonu, rinviato il match contro Novara
©Getty ImagesZaynab Dosso, l'infortunio è serio
Zaynab Dosso, l'infortunio è serio
©Getty ImagesPaola Egonu verso il clamoroso ritorno in Italia
Paola Egonu verso il clamoroso ritorno in Italia
 
Simon Hooper: le foto dell'arbitro super muscoloso
Disastro del PSG: le foto
Calciatori che hanno giocato con la maglia sbagliata: le foto
I calciatori che hanno fatto più autogol: classifica in foto