Gallinari mano calda, Clippers ok

Los Angeles e Philadelphia pareggiano la serie, rispettivamente con Golden State e Brooklyn, del primo turno dei play-off 2019 dell'Nba.

Los Angeles e Philadelphia pareggiano la serie, rispettivamente con Golden State e Brooklyn, del primo turno dei play-off 2019 dell'Nba: ora sono 1-1. Nella notte italiana, i Clippers, impegnati della post-season della Western Conference, si riscattano e, colmando un divario in corso d'opera di -31, espugnano il parquet della Oracle Arena, battendo in volata i Warriors campioni in carica con il punteggio di 135-131. Il top-scorer dell'incontro è Lou Williams, a referto con 36 punti, ma i californiani si godo anche le 'mani calde' di Montrezl Harrell (25) e di un ispirato Danilo Gallinari, che totalizza 24 punti, impreziositi da 4 rimbalzi e 6 assist, in 35 minuti di impiego. Tra i padroni di casa, 29 punti del 'solito' Stephen Curry e 21 di Kevin Durant. Ora la serie di sposta in California.

Più ampio il successo interno nella Eastern Conference dei Sixers, che in gara-2 sfruttano il 'calore' del Wells Fargo Center dominando i Nets per 145-123 con 23 punti di Joel Embiid, il più prolifico del match, costretto pero' ad uscire anzitempo per una leggera distorsione alla caviglia. Seconda tripla doppia in carriera nei play-off per Ben Simmons (18 punti, 10 rimbalzi e 12 assist). Appuntamento per gara-3 a Brooklyn.

Gallinari

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus: la pallavolo si ferma fino al primo marzo
Coronavirus: la pallavolo si ferma fino al primo marzo
La Coppa Italia va alla Lube
La Coppa Italia va alla Lube
Tyson Fury conquista la cintura Wbc
Tyson Fury conquista la cintura Wbc
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium