Canada, morti in un incidente 14 giocatori di hockey

I ragazzi giocavano per gli Humboldt Broncos e avevano tra i 16 e i 20 anni, fatale lo scontro del loro pullman con un camion.

Tragedia in Canada, dove 14 giovanissimi giocatori di una squadra di hockey sono morti in un terribile incidente stradale.

I ragazzi, tutti di età compresa tra i 16 e i 20 anni, giocavano per gli Humboldt Broncos della junior league canadese e stavano viaggiando in pullman verso Nipawin, in previsione di una partita di playoff che avrebbero dovuto giocare contro i Nipawin Hawks.

Sulla Highway 35, a nord di Tisdale, nella provincia di Saskatchewan, è arrivato però un tremendo impatto con un camion che ha ucciso 14 membri della squadra, oltre che l'autista. Gli altri 14 giocatori dei Broncos sono stati ricoverati in ospedale e tre di loro versano in condizioni critiche.

"La situazione è molto più grave di quanto chiunque possa immaginare, siamo semplicemente increduli e sconcertati", ha dichiarato alla 'CBS' il presidente dei Broncos Kevin Garinger. "Non riesco a immaginare cosa stiano passando questi genitori, il mio cuore è vicino a tutti coloro che sono stati colpiti da questa tremenda tragedia, non solo nella comunità di Humboldt", il cordoglio espresso su Twitter dal premier canadese Justin Trudeau.

Humboldt Broncos

ARTICOLI CORRELATI:

Maledetto Coronavirus: morto Donato Sabia
Maledetto Coronavirus: morto Donato Sabia
Volley, stagione ufficialmente finita con riserva
Volley, stagione ufficialmente finita con riserva
Lele Forever vs Covid: la donazione sale a 45mila euro
Lele Forever vs Covid: la donazione sale a 45mila euro
 
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar