Busto Arsizio, colpo Fiorin

A pochi giorni dallo start del campionato il roster della UYBA stagione 2016/17 si arricchisce di un'altra importante giocatrice.

13 Ottobre 2016

A pochi giorni dallo start del campionato il roster della UYBA stagione 2016/17 si arricchisce di un'altra importante giocatrice. Visto il perdurare dell'infortunio occorso all'americana Taylor Simpson, la società biancorossa non ha perso tempo e si è assicurata le prestazioni di Valentina Fiorin, volto ben noto agli appassionati di volley italiano. L'atleta veneta, nata a Dolo il 9 ottobre 1984, sarà già da oggi a disposizione di coach Marco Mencarelli e si allenerà insieme alle compagne al Palayamamay in vista dell'esordio casalingo di domenica contro la Liu-Jo Nordmeccanica Modena. 

Abile sia in fase offensiva che nei fondamentali di seconda linea, può vantare una carriera ricca di stagioni importanti: l'esordio in A1 è datato 2001/2002, quando gioca con la maglia del Vicenza Volley vincendo anche una Supercoppa Italiana ed ottenendo le prime convocazioni in nazionale.

Nelle stagioni successive passa per Ravenna, Cavazzale (in A2), tornando nel 2005-06 nella massima serie a Chieri. Con la nazionale partecipa al campionato mondiale in Giappone e al campionato europeo 2007, vincendo la medaglia d'oro. Dopo l'esperienza a Bergamo nel 2007-2008, passa al Racing Club de Cannes con cui conquista due scudetti e due coppe di Francia, oltre ad un terzo posto nella Champions League 2009-10.

Fatta salva la stagione 2011-2012 giocata in Giappone con l'Ageo Medics, dal 2010 al 2015 gioca a Conegliano, di cui diventa una delle bandiere. Nell'ultimo campionato ha indossato la maglia della Savino del Bene Scandicci.

Così Valentina Fiorin: "Già in passato con Busto Arsizio c'erano stati dei contatti e ora sono felice di entrare a far parte del mondo UYBA. Ci siamo trovati al posto giusto, nel momento giusto. Conosco bene l'ambiente biancorosso e ho giocato tante volte al Palayamamay. Mi ricordo le tante belle battaglie sportive soprattutto tra Busto e Conegliano e devo dire che il pubblico delle farfalle è sempre stato meraviglioso: sarà una forza in più averlo dalla mia parte. Sono felice di arrivare in una bella squadra, ben costruita, e di ritrovare amiche con cui ho giocato in passato: Federica Stufi, Anthi Vasilantonaki e anche Noemi Signorile e Valentina Diouf con cui ho giocato in nazionale".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Simone Moro annuncia la sua nuova sfida
Simone Moro annuncia la sua nuova sfida
©Football americano in lutto, morto Ciro Franzoso
Football americano in lutto, morto Ciro Franzoso
©Mike Tyson pareggia:
Mike Tyson pareggia: "Non sono più un gigante"
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina