Palio di Siena, cappotto della Lupa

16 Agosto 2016

Il 2016 è l’anno della Lupa. La contrada che non vinceva un palio dal 1989 conquista uno storico cappotto nel 2016. Merito del fantino Scompiglio, al secolo Jonathan Bartoletti, e di Preziosa Penelope, assegnata alla Lupa già al Palio di Provenzano.

Mossa tesissima, con il Nicchio al primo posto con Enrico Bruschelli come fantino e il padre Luigi, il mitico Trecciolino, decimo e di rincorsa. Quarta e quinta la favoritissima Aquila e la Pantera, che ha fatto di tutto per ostacolare la rivale di sempre.

Dopo due mosse saltate ecco il via della corsa, col Nicchio che scappa e viene poi affiancato e superato dal Drago. Nel finale rinviene la Lupa, che conquista la gioia più grande.

Per Bartoletti è il quarto Palio vinto in 18 partecipazioni, secondo successo in soli tre Palii per Preziosa Penelope.

Non si verificava un Cappotto al Palio dal 1997, quando a centrarlo fu la Giraffa
 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.it si è trasformato su Instagram
Sportal.it si è trasformato su Instagram
©NOW continua la sua evoluzione
NOW continua la sua evoluzione
©Mondiali 2021 Kickboxing all'Italia
Mondiali 2021 Kickboxing all'Italia
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini