Cantine Vitea e Golf and Wine 1895 sempre più internazionali

I vini di Faravelli protagonisti al Korean Sports Day.

3 Novembre 2022

Cantine Vitea e Golf and Wine 1895 sempre più internazionali e da esportazione: grande successo per i vini di Antonio Faravelli, protagonisti al Korean Sports Day che è andato in scena presso il centro sportivo Savorelli di Milano. Gli amici asiatici del viticoltore golfista di Montù Beccaria, nel Pavese, sono rimasti piacevolmente impressionati dalla qualità dei prodotti, a partire dal Chardonnay podere San Carlo per arrivare al Riesling Viteus, passando per l’immancabile Sangue di Giuda Molinazzo e per il Buttafuoco Ca’ del Cervo, che Daniel Thomases, qualche anno fa, definì rapsodico.

"E’ un mercato che ci interessa molto e che ci ha già dato soddisfazioni - ha sottolineato Faravelli -: siamo già stati premiati anche in Asia, dove esportiamo con grandissimo piacere. Ci sentiamo ambasciatori delle bellezze della nostra Italia e il vino, lasciatemelo dire, è una di queste".

©Antonio Faravelli

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesBenedetto XVI, Joseph Ratzinger, è morto
Benedetto XVI, Joseph Ratzinger, è morto
©Antonio FaravelliGiorni di festa con Faravelli, Cantine Vitea e Golf and Wine 1895
Giorni di festa con Faravelli, Cantine Vitea e Golf and Wine 1895
©Antonio FaravelliZoate chiude brindando con Faravelli
Zoate chiude brindando con Faravelli
 
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica
Chi sono gli ultimi 10 allenatori ad aver vinto la Champions League? Le foto
UEFA: la Top 11 dei giovani calciatori del 2022. Le foto