Fioretto flop: Valentina Vezzali non ci sta

L'ex fuoriclasse commenta la domenica difficile della scherma italiana.

25 Luglio 2021

L'ex fuoriclasse commenta la domenica difficile della scherma italiana.

Valentina Vezzali ha commentato la sfortunata domenica della scherma italiana, che ha chiuso la giornata con le due "medaglie di legno" di Volpe e Santarelli: "Da Seoul '88 che l'Italia del fioretto femminile non chiudeva senza un atleta nell'individuale sul podio? La scherma e lo sport sono questo, abbiamo abituato troppo bene noi del fioretto femminile, a dimostrazione che vincere ed essere al vertice non è mai una cosa scontata".

Secondo Vezzali il movimento non è alla fine: "Quello che l'Italia del fioretto femminile ha fatto in tutti questi anni è stato il frutto di un grandissimo lavoro e di una grandissima squadra. Io sono convinta che queste ragazze ancora possono dire tanto nella gara a squadre ma anche nelle prossime Olimpiadi di Parigi, non è finita qui, è dalle sconfitte che ci si rialza e si diventa più forti", sono le parole riprese dall'adnkronos.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 4 settembre
©Getty ImagesTokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
Tokyo 2020, storico podio tutto azzurro nei 100 metri
©Getty ImagesTokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
Tokyo 2020, tre azzurre in finale nei 100 metri con record
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 3 settembre
©Getty ImagesTokyo 2020, Assunta Legnante arrabbiata per l'argento
Tokyo 2020, Assunta Legnante arrabbiata per l'argento
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 settembre
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 2 settembre
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?