Jasmine Paolini fa una promessa per il 2021

"Spero che le esperienze fatte mi aiutino a centrare il traguardo della top 50" racconta.

17 Dicembre 2020

Jasmine Paolini non nasconde le proprie ambizioni per il 2021.

Jasmine Paolini ha le idee molto chiare riguardo al 2021. “Fermo restando che nel 2020 avrei potuto far meglio a livello di risultati, guardo con fiducia al prossimo anno. Vorrei dare l'assalto alla top 50 e spero che le esperienze fatte mi aiutino a centrare il traguardo” racconta a Tuttosport.

“I momenti più belli, che ancora rivivo, sono stati i tornei di Roma e Parigi, dove in entrambi ho superato per la prima volta in carriera il 1° turno. Mi sono poi trovata ad affrontare due icone del tennis mondiale come Simona Halep e Petra Kvitova e devo dire che è stato in entrambe le occasioni molto istruttvo. Ricordo anche con piacere e soddisfazione la vittoria del titolo italiano assoluto a Todi e la promozione in serie Al con le mie compagne” aggiunge la quasi venticinquenne tennista toscana.

©Tobias Froehlich

ARTICOLI CORRELATI:

©Tobias FroehlichAndy Murray positivo al Covid, Australian Open a rischio
Andy Murray positivo al Covid, Australian Open a rischio
©Tobias FroehlichAd Alex De Minaur bastano sette minuti
Ad Alex De Minaur bastano sette minuti
©Tobias FroehlichJohn Isner sceglie la famiglia
John Isner sceglie la famiglia
 
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto
Un 2020 con tante scarpe appese al chiodo: le foto di chi ha lasciato