WWE, Becky Lynch: "Sarà un WM diverso"

La superstar: "Potrò dire che sarò la prima donna a difendere con successo il suo titolo in un’arena vuota".

A poche ore da WrestleMania 36, rigorosamente a porte chiuse, Becky Lynch ha parlato, anche a Sportal, del main event più importante della stagione WWE. Ecco le sue sensazioni…

WM 36 andrà in scena a porte chiuse, che cosa ti aspetti?
"Esibirsi in un’arena vuota sarà raccontare una storia in maniera diversa. Potremmo misurare le reazioni dei fan attraverso i social, è chiaramente un’altra situazione rispetto al solito. Quando lottavo nelle federazioni indipendenti mi esibivo di fronte a poca gente, certo non in arene vuote. Potrò dire che sarò la prima donna a difendere con successo il suo titolo in un’arena vuota”.

Come è cambiata la tua vita quotidiana con il Coronavirus?
"Chiaramente con la cancellazione degli eventi live ora non difendo più il mio titolo ogni sera (è la campionessa di RAW in carica, ndr). E’ cambiato molto, perché mi alleno con più regolarità nelle quattro palestre di wrestling in Iowa. Ho più tempo per pensare al wrestling, per studiarlo. A volte, quando combatti ogni giorno, non hai tempo e proponi sempre le stesse cose”.

Cosa dobbiamo aspettarci da questo WM?
"Per tutti i fan italiani, vi invito a seguire WrestleMania. Per tutti quelli che mi supportano, vi assicuro che farò la storia come l’anno scorso. A WrestleMania 35 ho vinto due titoli, quest’anno ne manterrò uno, sarà l’unica differenza".

Becky WWE

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Knicks e Nets tornano in campo
NBA, Knicks e Nets tornano in campo
NBA, ecco data e luogo della ripresa
NBA, ecco data e luogo della ripresa
Tragedia Shad Gaspard: salva il figlio e muore nell'Oceano
Tragedia Shad Gaspard: salva il figlio e muore nell'Oceano
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag