Il saluto del mondo alla leggenda Kobe

Messaggi d'amore da sportivi e non. La nebbia possibile causa dell'incidente.

27 Gennaio 2020

L'intero mondo sta piangendo la scomparsa di Kobe Bryant, morto a causa di un incidente d'elicottero. Tantissimi i messaggi all'indirizzo della leggenda dei LA Lakers. Moltissimi sono accorsi allo Staples Center per una sorta di veglia funebre. Illuminata di gialloviola la città di Los Angeles.

Devastato LeBron James che lo aveva appena superato nella classifica dei marcatori All-Time NBA. Kyrie Irving, suo caro amico, non è sceso in campo nella notte. Trae Joung ha giocato con la casacca numero 8 (45 punti).

Intanto la polizia di Los Angeles sta invitando fan e curiosi a restare lontani dal luogo dell'incidente per non complicare le indagini. La fitta nebbia, secondo diverse indiscrezioni, sarebbe la principale causa dell'incidente.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNBA, i Lakers ne perdono un altro
NBA, i Lakers ne perdono un altro
©Getty ImagesDanilo Gallinari ha già pronta l'alternativa
Danilo Gallinari ha già pronta l'alternativa
©Getty ImagesNBA, il mercato di Lakers e Clippers
NBA, il mercato di Lakers e Clippers
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina