MotoGp: Andrea Iannone annuncia novità

Il centauro di Vasto è stato squalificato 4 anni dopo essere risultato positivo a un controllo: "Non mi sono arreso".

18 Gennaio 2021

Il centauro di Vasto è stato squalificato 4 anni dopo essere risultato positivo a un controllo: "Non mi sono arreso".

L'ex pilota dell'Aprilia Andrea Iannone, squalificato 4 anni dal Tas, rispondendo ai tifosi sui social ha rivelato di avere in mente un progetto per il futuro: "Non mi sono arreso alla MotoGP. Quando verrà il momento ve ne parlerò", le parole del pilota di Vasto, che si sente ingiustamente punito.

"Sono sereno, chi ha la coscienza pulita può sentirsi arrabbiato e anche demoralizzato, ma non dovrà perdere mai la serenità. Confesso che ho vissuto un momento di tristezza assoluta, ma mi è servito per trovare la forza che mi ha permesso di trasformare il ragazzo che amava la velocità di Vasto in un pilota professionista".

"Ho sempre detto la mia, senza frenarmi davanti a niente e nessuno. Sono sempre più convinto che per essere la versione migliore di te domani, devi conoscere i tuoi difetti o gli angoli da smussare oggi. Sono convinto che se vedo qualcosa che non mi piace devo urlarla. Un uomo che accetta tutto solo per compromesso non può essere definito uomo. A quanto pare questa irriverenza è un difetto che a me piace tanto, ma che non apprezzano tutti“.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesDucati, Tardozzi non ha più dubbi su Bagnaia
Ducati, Tardozzi non ha più dubbi su Bagnaia
©Getty ImagesMarc Marquez senza freni su Valentino Rossi
Marc Marquez senza freni su Valentino Rossi
©Getty ImagesMarquez, incertezza sulla competitività della Honda
Marquez, incertezza sulla competitività della Honda
 
Simon Hooper: le foto dell'arbitro super muscoloso
Disastro del PSG: le foto
Calciatori che hanno giocato con la maglia sbagliata: le foto
I calciatori che hanno fatto più autogol: classifica in foto