Motocross, tragico incidente: muore il 17enne Sebastian Fortini

La promessa del JRT Mx Team di Calco indossava regolarmente il casco: fatale lo schianto contro un albero.

17 Dicembre 2020

Aveva appena 17 anni ed era una della grandi promesse del motocross italiano. Un tragico incidente a Traona, in Valtellina, gli è stato fatale: Sebastian Fortini è morto in pista, mentre si allenava davanti agli occhi del padre.

Il giovane atleta correva per il JRT Mx Team di Calco (Lecco), che ne ha confermato il decesso in un post sui social: "Ci viene difficile comunicare tutto questo, con il cuore infranto, comunichiamo che oggi un bravissimo ragazzo, nostro componente del team Sebastian Fortini ci ha lasciato…. condoglianza a tutta la famiglia Fortini, da parte di tutto il JRT", vi si legge.

Secondo quanto riferito da 'Il Giorno', Fortini indossava regolarmente il casco e tutte le protezioni del caso. Il fatale schianto contr un albero è stato però di tale violenza da non lasciargli scampo. Areu, l'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza, ha spiegato di essersi recata sul luogo con due ambulanze e un mezzo dell'elisoccorso di Sondrio. Una volta sopravvenuto sul luogo, però, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFausto Gresini: condizioni ancora gravi
Fausto Gresini: condizioni ancora gravi
©Getty ImagesMotoGp: Alex Gramigni prende a modello Valentino Rossi
MotoGp: Alex Gramigni prende a modello Valentino Rossi
©Getty ImagesDucati, Paolo Ciabatti attacca:
Ducati, Paolo Ciabatti attacca: "Ci copiano tutto"
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto