Davide Brivio spiega l'addio alla MotoGp

E' ufficiale la separazione con il Team Suzuki Ecstar: le parole dell'ormai ex team manager.

7 Gennaio 2021

La notizia era nell'aria da ventiquattr'ore ma nella mattinata di giovedì ha acquisito tutti i crismi dell'ufficialità: Davide Brivio saluta la Suzuki per dedicarsi ad una nuova avventura. Si attende soltanto l'annuncio di Alpine F1, che ha convinto l'ormai ex team manager del team che ha conquistato il mondiale piloti MotoGp 2020 con Joan Mir.

Nella nota ufficiale diffusa dal Team Suzuki Ecstar, Brivio ha spiegato la ragione dell'addio: "All'improvviso mi è stata offerta una nuova sfida professionale e ho deciso di coglierla. E' stata una decisione difficile. La parte più difficile sarà lasciare questo favoloso gruppo di persone, con cui ho iniziato questo progetto quando la Suzuki è tornata in MotoGp. Ed è difficile dire addio anche a tutte le persone che sono arrivate negli anni a creare questo grande Team".

"Mi sento triste da questo punto di vista, ma allo stesso tempo sono molto motivato dalla mia nuova sfida - ha aggiunto Brivio -, una motivazione determinante quando ho dovuto decidere tra rinnovare il mio contratto con Suzuki o iniziare un'esperienza completamente nuova. Raggiungere un titolo MotoGp è qualcosa che rimarrà nella storia della Suzuki e avrà sempre un posto speciale nei miei ricordi".

"Vorrei ringraziare profondamente tutto il management Suzuki per la fiducia che hanno avuto in me sin dall'inizio - ha poi dichiarato l'ormai ex team manager -. Vorrei ringraziare ogni singolo membro del gruppo MotoGp in Giappone e in pista, tutta la rete Suzuki e naturalmente tutti i piloti che hanno corso per il Team in questo periodo, soprattutto Joan e Alex che hanno fatto una grande stagione 2020".

"Joan Campione del Mondo è stato un sogno diventato realtà per me e per tutte le persone che hanno lavorato sodo e mi hanno accompagnato in questo magnifico viaggio. Auguro il meglio al Team Suzuki MotoGp, spero che i risultati in futuro saranno sempre migliori. Sarò sempre un fan della Suzuki" ha concluso Brivio.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Cristiano Ronaldo non bada ai suoi record
Euro2020, Cristiano Ronaldo non bada ai suoi record
©Getty ImagesEuro2020, la Francia ringrazia Hummels
Euro2020, la Francia ringrazia Hummels
©Getty ImagesEuro2020, per Cristiano Ronaldo quattro record in un colpo solo
Euro2020, per Cristiano Ronaldo quattro record in un colpo solo
©Getty ImagesEuro2020, Orban e Cristiano Ronaldo affossano l'Ungheria
Euro2020, Orban e Cristiano Ronaldo affossano l'Ungheria
©Getty ImagesEuro2020, Vlado Petkovic sogna lo sgambetto all'Italia
Euro2020, Vlado Petkovic sogna lo sgambetto all'Italia
©Getty ImagesEuro2020, Kanerva felice per Eriksen e pronto per le barricate
Euro2020, Kanerva felice per Eriksen e pronto per le barricate
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto