Danilo Petrucci è molto schietto su Valentino Rossi

Il centauro della KTM parla del Dottore e del ricambio generazionale in MotoGp.

Il centauro della KTM parla del Dottore e del ricambio generazionale in MotoGp.

Il centauro della KTM Danilo Petrucci in un'intervista a Corsedimoto ha espresso la sua opinione su Valentino Rossi, impegnato per la prima volta in un team satellite in quella che potrebbe essere l'ultima stagione in MotoGp.

"Sarà il suo ultimo anno? Questo dovreste chiederlo a lui, è difficile rispondere a questa domanda – ha detto l'ex ducatista -. Valentino continua a divertirsi molto, e correrà fino a quando si divertirà".

Il ricambio generazionale nella classe regina del motomondiale prosegue: "Ho cominciato nel 2012 che ero il più giovane in griglia, questo sarà il mio decimo anno, sono ormai tra i più vecchi. Mi piacerebbe continuare fino a quando non sarò il più vecchio, quindi conto di correre ancora un po’ di anni se sarò veloce. Al momento non so immaginare un futuro dopo la MotoGP".

I primi mesi con la KTM: "Con Hervé Poncharal ci siamo parlati, non riuscirò ad andare a trovare tutti i ragazzi prima dei test. Saremo impegnati in uno shooting fotografico quando i meccanici saranno nel reparto corse di Hervè. Però ho molta stima di lui, è una persona che mi ha sempre trasmesso fiducia, molto solare e simpatico. Sono molto curioso di provare la nuova moto ma anche un ambiente che sembra molto positivo come quello della Tech3".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesValentino Rossi sa già dove deve migliorare
Valentino Rossi sa già dove deve migliorare
©Getty ImagesFranco Morbidelli non dimentica mai Valentino Rossi
Franco Morbidelli non dimentica mai Valentino Rossi
©Tech3 CommunicationsDanilo Petrucci, caduta e miglioramenti
Danilo Petrucci, caduta e miglioramenti
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle