Slutskiy si dimette: "Siamo stati penosi"

Sarà anche il ct meno pagato dell’Europeo, ma perdere fa male a tutti, anche a chi qualche alibi l’avrebbe, legato a una squadra vecchia e tecnicamente mediocre, specchio di un movimento calcistico in crisi profonda.
 
Leonid Slutsky però non va per il sottile nel commentare la disastrosa prova della Russia, travolta dal Galles e malinconicamente ultima nel girone:
 
"Abbiamo fatto malissimo nell’organizazione, non abbiamo mai avuto equilibrio - ha ammesso il tecnico che nell'ultima stagione ha allenato anche il Cska - L’unica cosa da fare dopo una prestazione così penosa è scusarsi con i tifosi, che ci hanno seguiti e sostenuti, non c’è altro da aggiungere o commentare. Lasciamo ingloriosamente l’Europeo”.
 
"Per il Mondiale 2018 la federazione dovrà prendere un altro ct" ha concluso Slutsky, annunciando le proprie dimissioni.

ARTICOLI CORRELATI:

Pogba risponde alle critiche
Pogba risponde alle critiche
Ronaldo dedica la vittoria agli immigrati
Ronaldo dedica la vittoria agli immigrati
Griezmann eletto mvp. Top 11 senza italiani
Griezmann eletto mvp. Top 11 senza italiani
Portogallo, tifosi in delirio
Portogallo, tifosi in delirio
La moglie di Borgonovo ringrazia CR7
La moglie di Borgonovo ringrazia CR7
Euro2016, la delusione è l'Inghilterra
Euro2016, la delusione è l'Inghilterra
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli