Gianni Bugno: "Sono dalla parte dei corridori"

"Decisione presa in fretta e che non farà piacere. Ma che è saggia e rispetto" osserva il due volte campione del mondo.

23 Ottobre 2020

Gianni Bugno, commentatore per la Rai del Giro d’Italia, ha detto la sua sulla clamorosa presa di posizione dei partecipanti alla Corsa Rosa che si sono rifiutati di partire da Morbegno nella terzultima tappa.

"E’ stata una decisione presa in fretta, perché ieri i ciclisti sono rientrati molto tardi in albergo, e che non farà di sicuro piacere. Ma è una decisione che rispetto e che è saggia. Io sono dalla parte dei corridori. Avrebbero fare 260 chilometri con pioggia e freddo” ha spiegato il due volte campione del mondo.

©Ticino Tv

ARTICOLI CORRELATI:

©Ticino TvL'Astana dice no a Fabio Aru e a Vincenzo Nibali
L'Astana dice no a Fabio Aru e a Vincenzo Nibali
©Ticino TvFabio Aru detta le condizioni:
Fabio Aru detta le condizioni: "Non sono da buttare"
©Ticino TvTrek-Segafredo, tutti gli uomini di Vincenzo Nibali
Trek-Segafredo, tutti gli uomini di Vincenzo Nibali
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina