Roma, il dopo Monchi ha già tre ipotesi

Circolano già i primi nomi per la sostituzione dello spagnolo: in corsa sarebbero Ausilio, Mirabelli e Petrachi.

L’addio alla Champions League ha decapitato la Roma a livello tecnico e dirigenziale. L’esonero di Eusebio Di Francesco ha portato con sé l’addio del ds Monchi, che ha rescisso consensualmente il contratto. In panchina è stato scelto Claudio Ranieri, con contratto fino a giugno, mentre dietro la scrivania si è optato per il momento per una soluzione interna con la promozione di Frederic Massara, ex braccio destro di Sabatini e dello stesso Monchi.

L’ex attaccante del Pescara, che sarà coadiuvato da Federico Balzaretti e Francesco Totti, potrebbe restare nella prossima stagione, ma la società valuta anche profili di esperienza per aprire un nuovo ciclo. I nomi in lizza sono quelli di Piero Ausilio dell’Inter e dell’ex milanista Max Mirabelli: quest’ultimo ha già dato la propria disponibilità, mentre per Ausilio bisognerebbe ovviamente trattare con i nerazzurri, che peraltro per la prossima annata valutano anche il profilo di Daniele Faggiano, artefice del Parma rivelazione e a propria volta idea anche della Roma.

Da non trascurare anche l’ipotesi Gianluca Petrachi: il dirigente leccese, al Torino dal 2009, viene valutato pronto dalla Roma per il salto di qualità.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFiorentina, nervi tesi e ore decisive per Prandelli: la situazione
Fiorentina, nervi tesi e ore decisive per Prandelli: la situazione
©Getty ImagesJuventus: tutti felici e coinvolti, tranne Paulo Dybala
Juventus: tutti felici e coinvolti, tranne Paulo Dybala
©Getty ImagesMercato Roma, tanti rinnovi sul tavolo
Mercato Roma, tanti rinnovi sul tavolo
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle