Mercato Inter: stabilito il destino di Vecino

Durante il meeting tra il presidente Zhang, Marotta e Conte si è parlato anche dell'uruguaiano.

30 Dicembre 2020

Antonio Conte è stato categorico: Matias Vecino non si muoverà da Appiano Gentile. 

La chiamata in video call con il presidente Steven Zhang ha toccato moltissimi temi, tra i quali anche il futuro del centrocampista uruguaiano e di Christian Eriksen. Subito dopo il meeting di mercato, è arrivata la decisione della società nerazzurra di accontentare le richieste di Giulini e Di Francesco con il trasferimento in prestito secco per sei mesi di Radja Nainggolan al Cagliari. Il Ninja non rientrava più nei piani di Antonio Conte, come dimostrano i pochissimi minuti concessi al belga, senza neanche una chance da titolare. 

Matias Vecino, dunque, non lascerà Appiano Gentile e sarà reintegrato in gruppo, pronto a tornare a disposizione del tecnico e dell'Inter. Discorso diverso per Christian Eriksen: il centrocampista danese è in trattativa con il PSG in virtù di uno scambio di prestiti semestrale con Paredes. 

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Serie A più vicina per Davide Diaw
Serie A più vicina per Davide Diaw
©Gennaro Gattuso rischia: due nomi per la sostituzione
Gennaro Gattuso rischia: due nomi per la sostituzione
©Mercato Juventus: Sami Khedira fa arrabbiare tutti
Mercato Juventus: Sami Khedira fa arrabbiare tutti
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle