Cagliari, il presidente Giulini annuncia cinque cessioni

Iniziano a circolare i nomi dopo che il massimo dirigente ha parlato del mercato in uscita.

19 Dicembre 2020

Tommaso Giulini, in un'intervista rilasciata a Radiolina, ha parlato dell'imminente mercato di gennaio. 

Secondo il patron del Cagliari, la rosa a disposizione di Di Francesco è molto ampia: "Siamo tanti, 29. Cinque-sei giocatori partiranno". La sua frase semplice e diretta ha dato via al tema cessioni e i primi iniziati a lasciare la Sardegna sarebbero Pinna, Faragò, Pajac, uno tra Ceppitelli e Pisacane e Alberto Cerri, complice anche la negativa prestazione del Tardini. 

Infine, il presidente Giulini parla di uno dei suoi gioielli, Nandez, da tempo nel mirino della Roma: "Lui partirà solo se qualcuno pagherà la clausola rescissoria fissata a 36 milioni di euro e non credo che ci sia nessuno pronto a versarla. Non credo che il mercato di gennaio sia in ripresa, anzi penso che sarà fiacco. E sarà così non solo per noi ma anche per i grandi club". 

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCristiano Ronaldo sposta le auto e scatena il caos: nuova ipotesi
Cristiano Ronaldo sposta le auto e scatena il caos: nuova ipotesi
©Getty ImagesJosé Mourinho ha già scelto il portiere
José Mourinho ha già scelto il portiere
©Getty ImagesMercato Juventus: nome nuovo per la panchina
Mercato Juventus: nome nuovo per la panchina
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto