Pellissier: "Serie A? Convinti della nostra forza"

L'ex capitano carica la squadra in vista del match con la Cremonese.

Obiettivo serie A per il Chievo Verona. Ad auspicarlo l’ex capitano dei clivensi ed oggi dirigente Sergio Pellissier nella quiete del Veronello dove la società della Diga, come vuole tradizione, ha invitato la stampa per i tradizionali auguri di Natale. 

A fare gli onori di casa il presidente Campedelli, l’allenatore Marcolini, lo stesso Pellissier che non ha usato mezzi termini: "Conosciamo il valore delle avversarie come il nostro - ha evidenziato l’ex capitano del Chievo - il torneo di B è infinito ma anche strano, tutto può succedere ma noi siamo convinti del nostro potenziale che speriamo di osservarlo sia al Bentegodi che in trasferta". Sabato sera alle ore 18 al Bentegodi arriva la Cremonese a quota 17 punti mentre i veronesi fermi a 21, dopo la sconfitta di Trapani, si ritrovano davanti la capolista Benevento (31), quindi Pordenone, Cittadella, Perugia, Crotone con 22.

pellissier, campedelli, marcolin

ARTICOLI CORRELATI:

Il Bologna ribalta l'Inter a San Siro
Il Bologna ribalta l'Inter a San Siro
Lazio, Inzaghi:
Lazio, Inzaghi: "Non ci arrendiamo"
Il Sassuolo stende il Lecce: 4-2
Il Sassuolo stende il Lecce: 4-2
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa