Pazza Oceania: Kiwi-Nadi 3-4 e 6 espulsi

11 Aprile 2016

Cose dell’altro mondo, dall’altra parte del mondo.

La Champions League dell’Oceania regala grandissime emozioni: è spettacolo puro nel secondo turno del Gruppo C, dove i samoani del Kiwi sono naufragati sull’isola casalinga contro i figiani del Nadi. In campo pareva una battaglia: 6 espulsi, 3 per parte.

Il Kiwi passa subivo con Saofaiga, ma all’8’ il Nadi già pareggia con Khem. I due si rivelano i grandi protagonisti della serata: il samoano segna una doppietta e - dopo il gol di Scanlan - porta i suoi sul 3-1, ma poi succede l’incredibile.

Fa’iauaso e Tabacava si fanno sbattere fuori al 44’: dieci contro dieci. All’83’ ci cascano anche Taylor e Dickson: nove contro nove. Khem accorcia all’87: 3-2. Poi nel Kiwi si fa espellere pure un ingenuo Letutusa per seconda ammonizione. Khem al 96’ è eroico e la spinge in porta per la rete del 3-3. Qasevakatini quasi getta tutto alle ortiche rimediando l’ennesimo rosso e ristabilendo la parità numerica sull’otto contro otto. Ma al 98’ Khem entra nella storia del Nadi con il gol del poker che chiude la gara sul 3-4. Anche se poi c’è tempo pure per l’ammonizione del pur bravo Saofaiga.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Milan, Pioli bacchetta i suoi :
Milan, Pioli bacchetta i suoi : "Se non ti approcci nel modo giusto..."
©Suicidio Milan, la Champions torna in bilico
Suicidio Milan, la Champions torna in bilico
©Paulo Dybala deve incassare un'altra delusione
Paulo Dybala deve incassare un'altra delusione
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto