Palermo, la Procura Figc chiede la retrocessione

La richiesta nell'ambito del procedimento per le presunte irregolarità gestionali tra il 2014 e il 2017.

Retrocessione all'ultimo posto dell'attuale campionato di serie B. Questa la richiesta avanzata dalla procura della Federcalcio contro il Palermo, nell'ambito del procedimento per le presunte irregolarità gestionali tra il 2014 e il 2017.

Cinque anni di inibizione e preclusione da ogni incarico federale è invece la richiesta avanzata dalla procura Figc per l'ex presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, nell'ambito del procedimento per le presunte irregolarità gestionali tra il 2014 e il 2017. Stessa richiesta sanzionatoria per Anastasio Morosi, mentre per Giovanni Giammarva sono stati chiesti due anni di inibizione.

palermo, benevento

ARTICOLI CORRELATI:

Europa League: crollo Ajax, disfatta portoghese
Europa League: crollo Ajax, disfatta portoghese
Giacomo Poluzzi rivede la Serie B
Giacomo Poluzzi rivede la Serie B
L'Inter scaccia la crisi, ma a Conte non basta
L'Inter scaccia la crisi, ma a Conte non basta
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium