Mondiali femminili, finale Stati Uniti-Olanda

Dopo l'Italia le Oranje eliminano anche la Svezia, sconfitta 1-0 dopo i supplementari.

Sarà una vera e propria sfida tra continenti la finale del Mondiale femminile 2019 in Francia. A giocarsi il titolo domenica 7 luglio alle saranno infatti le campionesse del mondo in carica degli Stati Uniti e quelle d’Europa dell’Olanda.

Dopo il 2-1 degli Usa all’Inghilterra nella prima semifinale, le Oranje hanno piegato la Svezia per 1-0 grazie a un gol di Jackie Groenen realizzato durante i tempi supplementari. 

Poche emozioni nei tempi regolamentari con un palo per parte, di Fischer per la Svezia e di Miedema per l’Olanda.

Olanda più fresca nei tempi supplementari così la squadra di Sarina Wiegman, che ai quarti aveva eliminato l’Italia, relega la Svezia alla finale per il terzo posto in programma sabato 6 alle 17 contro l’Inghilterra.

 

Olanda femminile

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, l'agente di Udoh conferma
Coronavirus, l'agente di Udoh conferma
De Vitis individua il problema del Pisa
De Vitis individua il problema del Pisa
Coronavirus:
Coronavirus: "Il positivo è King Udoh"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium