Milan, Destro diventa un incubo: doppietta dopo due anni

Il 2-2 contro il Genoa, che permette all'Inter di tornare a -1, è firmato dall'ex che in rossonero fece flop.

16 Dicembre 2020

Era stato l'oggetto dei desideri del Milan, in particolare di Adriano Galliani. Ma in rossonero era andata male. Oggi, a distanza di cinque anni, Mattia Destro diventa un vero e proprio incubo per il Diavolo.

Era infatti il 2015 quando l'allora attaccante della Roma divenne rossonero, con l'allora amministratore delegato Adriano Galliani che passò alla storia per averlo contattato via citofono. Poi il tutto finì con appena 15 partite e tre gol in campionato, ma nel frattempo Destro ha trovato il modo di prendersi la sua rivincita.

Sua infatti la doppietta che permette al Genoa di fare 2-2 proprio contro il Milan, che resta capolista ma vede i cugini dell'Inter riportarsi a un solo punto di distanza. Destro non faceva due gol in una sola partita dal 22 dicembre 2017 (Chievo-Bologna 2-3) e viene da anni di enormi difficoltà.

Tutte sparite in una notte magica per lui. E da incubo per il Milan.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMonza, Brocchi non alza bandiera bianca
Monza, Brocchi non alza bandiera bianca
©Foto BuzziIl Cittadella demolisce il Monza
Il Cittadella demolisce il Monza
©Getty ImagesArrigo Sacchi stizzito con la Juve:
Arrigo Sacchi stizzito con la Juve: "Maleducati"
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto