L'Arsenal suda freddo, passano Athletic e OM

Tutti i verdetti dei sedicesimi di finale di Europa League. Avanti anche il Salisburgo.

Anche le partite delle 21 hanno finalmente dato il loro verdetto: oltre al Milan, che batte 1-0 il Ludogorets con gol di Borini, e il Borussia Dortmund che beffa l’Atalanta per un errore di Berisha, altre 4 squadre accedono agli ottavi di Europa League.

L’Arsenal, che dopo il 3-0 dell’andata sul modesto Östersunds, va sotto 0-2 e poi salva la faccia con Kolasinac; l’Athletic Bilbao, che perde 1-2 in casa dopo aver sconfitto 3-1 lo Spartak a Mosca; l’Olympique Marsiglia, che perde di misura forte del vantaggio già immagazzinato sul Braga; e la sorpresa Salisburgo, che sconfigge i baschi della Real Sociedad dopo il 2-2 all’Anoeta.

Tutti i risultati (tra parentesi il risultato dell’andata):
ARSENAL-ÖSTERSUNDS 1-2 (3-0): 22’ Aiesh (Ö), 24’ Sema (Ö), 47’ Kolasinac (A)
ATALANTA-BORUSSIA DORTMUND 1-1 (2-3): 11’ Toloi (A), 83’ Schmelzer (B)
ATHLETIC BILBAO-SPARTAK MOSCA 1-2 (3-1): 44’ Luiz Adriano (S), 57’ Etxeita (A), 85’ Melgarejo (S)
BRAGA-OLYMPIQUE MARSIGLIA 1.0 (0-3): 31’ Horta (B)
MILAN-LUDOGORETS 1-0 (3-0): 21’ Borini (M)
SALISBURGO-REAL SOCIEDAD 2-1 (2-2): 10’ Dabbur (S), 28’ Raul Navas (R), 73’ Berisha (S) su rig.

Mkhitaryan

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, il Cts:
Serie A, il Cts: "Quarantena resta di due settimane"
Lecce, tamponi tutti negativi
Lecce, tamponi tutti negativi
Serie C, Rimini pronto al ricorso
Serie C, Rimini pronto al ricorso
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag