Marco Reus dice no alla Germania

Marco Reus ha detto 'no'.

Marco Reus non farà parte della nazionale tedesca impegnata a Euro 2020. E’ stato lo stesso centrocampista del Borussia Dortmund a rendere nota la propria decisione attraverso i social.

“Dopo una stagione complicata, estenuante e, alla fine, fortunatamente, di successo, ho deciso, insieme al c.t. della nazionale, di non andare agli Europei. Una decisione molto difficile per me perché sono sempre stato pieno di orgoglio quando mi è permesso di giocare per il mio Paese. Ho però deciso di dare al mio corpo il tempo di riprendersi e farò buon uso della pausa per poter iniziare la nuova stagione in modo ottimale” ha riferito.

Articoli correlati