Euro 2024, Gareth Southgate vendica la sconfitta con l’Italia

Le parole di Gareth Southgate

Gareth Southgate si gode la qualificazione alle semifinali di Euro 2024: “Abbiamo giocato molto bene, è stata la nostra miglior partita. Abbiamo causato tanti problemi ai nostri avversari, che sono difficili da pressare e contro cui è complicato difendere. Abbiamo rimontato ancora una volta, mostrando di avere quel carattere e quella resilienza necessari in questo tipo di competizioni: i tornei non si vincono solo giocando bene, ma servono anche tante altre caratteristiche. La nostra intenzione è quella di giocare con la palla, ma ci sono avversari che cercano di fermarti: siamo stati pressati sin dall’inizio ma ci siamo comportati benissimo. Al momento non siamo in grado di segnare tanti gol, ma nelle ultime tre partite abbiamo giocato contro difese a cinque. Siamo arrivati ancora in semifinale, ma non vogliamo fermarci qui”.

Applausi soprattutto per Saka, riscattosi sia in partita che ai calci di rigore: “Sapevamo di partire avvantaggiati in quella zona di campo grazie alla sua presenza. Siamo stati bravi ad insistere da quella parte”.

“Siamo stati crocifissi per quella sconfitta ai rigori contro l’Italia ad EURO 2020. In squadra abbiamo più di un rigorista abituale e altri giocatori che li sanno battere, ma anche un portiere che grazie ad una parata ci ha dato la possibilità di passare il turno”.

Chiosa su Kane: “Sta guidando la squadra in modo incredibile, affiancando tutti i nostri giovani. Ha avuto un crampo dopo una caduta e per questo motivo l’ho sostituito con Toney, che ci è tornato utile anche come rigorista”.

Articoli correlati

P