Dramma a Maribor, morti due calciatori

3 Agosto 2016

A causa di un incidente stradale, Damjan Marjanovic, di 21 anni, e Zoran Baljak, di anni 20, hanno perso la vita. Entrambi militavano nella squadra B del Maribor. Secondo quanto riportato da diversi media sloveni, l'auto con a bordo i due giovani giocatori si sarebbe schiantata contro un semafoto. Alla guida della vettura c'era Marjanovic.

Messaggio di cordoglio da parte del Maribor: “E' una giornata tragica. E' il giorno in cui due giovani calciatori del Maribor B hanno perso la vita. Damjan Marjanovic e Zoran Baljak sono morti in un incidente stradale. Con immenso dolore abbiamo ricevuto la tragica notizia. Un destino crudele che ha portato via due giovani membri della nostra famiglia Violet. Rimarrete sempre vivi nella nostra memoria!”

La tragedia giunge a poche ore dalla gara di ritorno, valida per i preliminari di Europa League, tra lo stesso Maribor e l'Aberdeen (1-1 l'andata). Il club scozzese ha postato un messaggio di condoglianze per quanto accaduto alla società rivale.

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Christian Eriksen resta ricoverato: il bollettino medico
Euro2020, Christian Eriksen resta ricoverato: il bollettino medico
©Euro2020: per il cardiologo è difficile che Eriksen torni a giocare
Euro2020: per il cardiologo è difficile che Eriksen torni a giocare
©Per noi Simon Kjaer merita il Pallone d'oro
Per noi Simon Kjaer merita il Pallone d'oro
©Euro2020: importante aggiornamento su Christian Eriksen da Marotta
Euro2020: importante aggiornamento su Christian Eriksen da Marotta
©Euro2020: da Barella toccante omaggio social a Kjaer
Euro2020: da Barella toccante omaggio social a Kjaer
©Euro2020: Lukaku racconta la difficoltà a scendere in campo
Euro2020: Lukaku racconta la difficoltà a scendere in campo
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto