Castori: “La forza dell’Empoli non è l’attacco…”

Il tecnico del Cesena cerca l'impresa contro la capolista imbattuta da 21 giornate e ritrova un allievo...

16 Aprile 2018

Cesena-Empoli sarà una delle partite più interessanti della 36a giornata di Serie B. Caccia alla salvezza contro la ricerca degli ultimi punti per raggiungere la promozione, ma tra i temi del match c’è quello che vede il tecnico dei romagnoli Fabrizio Castori riabbracciare Gabriel, portiere dell’Empoli dopo l’infortunio di Provedel, ed ex numero 1 del Carpi di Castori promosso in A nel 2015: “L’Empoli non ha difetti, ha un rullino di marcia da squadra di categoria superiore – il pensiero del tecnico marchigiano – Dovremo avere lo spirito giusto, forti motivazioni e anche la convinzione di potercela fare perché in fondo ogni partita deve essere giocata. Sono una squadra forte con un attacco formidabile capace di realizzare ben 41 reti solo con la coppia Caputo-Donnarumma oltre a un centrocampo di grandissima qualità, sono però convinto che il vero fenomeno sia in porta…”.

“Siamo arrivati in un momento molto importante del campionato, bisognerà gettare il cuore oltre all’ostacolo per superare le difficoltà” ha aggiunto Castori.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Federico Dionisi fa una promessa all'Ascoli
Federico Dionisi fa una promessa all'Ascoli
©Como-Renate per un pezzo di serie B
Como-Renate per un pezzo di serie B
©Spal, Paloschi non basta: 1-1 a Cremona
Spal, Paloschi non basta: 1-1 a Cremona
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle