Bundes: Carletto ci va giù pesante

26 Agosto 2016

È partita la Bundesliga ed è partita in casa di Carletto Ancelotti. Ovvero in casa dei campioni in carica del Bayern Monaco. Chi ben comincia è a metà dell’opera, dice il saggio. Ed è difficile immaginare un inizio migliore di un 6-0.

I bavaresi frantumano il Werder Brema con un risultato tennistico: il primo gol della Bundes 2016/2017 è firmato dal basco Xabi Alonso, al 9’, ma Lewandowski (autore di una tripletta), geloso, ci mette appena 4 minuti a raddoppiare. Nella ripresa il polacco cala il tris dopo pochi secondi e poi il Bayern dilaga con Lahm, Ribery e ancora Lewandowski, su rigore.

In Francia, invece, è già tempo del terzo turno di Ligue 1. L’Olympique Marsiglia finalmente riesce a vincere con un netto 2-0 inflitto al Lorient, già fanalino di coda a quota 0 punti. La vittoria è firmata Cabella e Gomis. In Liga 0-0 tra Real Betis e Deportivo La Coruña.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Lvmh, Belloni:
Lvmh, Belloni: "Nessun interesse per il Milan"
©L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto