Antonio Conte-Christian Eriksen: De Canio spiega cosa non funziona

"Conte è stato il mio vice a Siena, per me non vede nel calciatore danese quella grinta che lui cerca" ha affermato.

13 Dicembre 2020

"Antonio predilige i calciatori 'guerrieri' dotati di fortissima personalità" sottolinea De Canio.

Gigi De Canio, ex allenatore tra le altre di Napoli e Genoa, è intervenuto a 'Donne nel Pallone-Speciale 90 minuti', programma condotto da Sonia Sodano e Gabriella Calabrese in onda su Radio Onda Sport. Il tecnico si è soffermato anche sul non facile rapporto tra Antonio Conte e Christian Eriksen.

"Conosco Conte, è stato il mio vice a Siena, perciò, dico con certezza che Antonio predilige i calciatori 'guerrieri' dotati di fortissima personalità, credo che stimi molto Eriksen ma non vede in lui quella grinta che cerca - ha sottolineato De Canio -. Il fatto di inserirlo comunque è un segno di fiducia che l’allenatore gli vuole dare per permettergli anche di maturare di più".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesHellas Verona e Bologna si divertono: 2-2 al Bentegodi
Hellas Verona e Bologna si divertono: 2-2 al Bentegodi
©DaznIl Venezia piega il Lecce: 1-0 al Penzo
Il Venezia piega il Lecce: 1-0 al Penzo
©Getty ImagesMonza, Brocchi non alza bandiera bianca
Monza, Brocchi non alza bandiera bianca
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto