Zanardi lotta contro la morte: il bollettino di sabato mattina

"E' arrivato da noi con questo trauma cranio-facciale importante, con un fracasso facciale e una frattura affondata delle ossa del frontale" ha affermato il chirurgo che lo ha operato.

20 Giugno 2020

Le condizioni di Alex Zanardi sono stabili ma ancora gravissime dopo l'incidente di venerdì pomeriggio e il lungo intervento neurochirurgico. Lo confermano i medici del Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, dove il campione paralimpico è ricoverato in terapia intensiva.

Questo il bollettino ufficiale diramato dall'ospedale sabato mattina: "In merito alle condizioni cliniche dell'atleta Alex Zanardi, ricoverato dalle ore 18 del 19 giugno in gravissime condizioni al policlinico Santa Maria alle Scotte a seguito di incidente stradale avvenuto in provincia di Siena, la Direzione Sanitaria dell'Aou Senese informa che il paziente, sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico nella serata del 19 giugno, e successivamente trasferito in terapia intensiva, ha parametri emodinamici e metabolici stabili. E' intubato e supportato da ventilazione artificiale mentre resta grave il quadro neurologico".

Il neurochirurgo che ha operato Zanardi, il dottor Michele Olivieri, ha aggiunto davanti ai cronisti: “Al momento le condizioni sono gravi ma stabili, lui è arrivato da noi con questo trauma cranio-facciale importante, con un fracasso facciale e una frattura affondata delle ossa del frontale. Al momento tutti i numeri sono buoni, neurologicamente non è valutabile, pur rimanendo la situazione grave”.

“I numeri sono buoni - ha poi aggiunto il chirurgo -, pur rimanendo una situazione molto grave, è un malato e bisogna curarlo. Il quadro neurologico lo vedremo a distanza, quando si sveglierà. I miglioramenti, in questi casi, si vedono nel tempo, i peggioramenti possono essere repentini. Ha fatto una tac subito dopo l’intervento, ora ha un catetere per la misurazione della pressione intracranica. L’intervento è andato come doveva andare, era la situazione iniziale ad essere molto grave”.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLarissa Iapichino, grande ritorno in pedana dopo sette mesi
Larissa Iapichino, grande ritorno in pedana dopo sette mesi
©Getty ImagesLa denuncia di Filippo Tortu:
La denuncia di Filippo Tortu: "Volevano fregarmi la medaglia d'oro"
©Getty ImagesWorld League, il Settebello ko con onore in Serbia
World League, il Settebello ko con onore in Serbia
©Getty ImagesLa Federazione Italiana Pesistica compie 120 anni
La Federazione Italiana Pesistica compie 120 anni
©modena volleyAndrea Giani si aspetta una reazione
Andrea Giani si aspetta una reazione
©Getty ImagesMarcell Jacobs, si avvicina il ritorno in pista
Marcell Jacobs, si avvicina il ritorno in pista
 
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto
Marco Serra: chi è l'arbitro più discusso del momento. Le foto
Bologna-Napoli 0-2, le pagelle
Milan-Spezia 1-2, le pagelle