Gianluigi Saccaro è morto

Era l'ultimo rappresentante della squadra di spada che vinse l'oro alle Olimpiadi di Roma del 1960.

17 Febbraio 2021

Vinse l’oro olimpico ai Giochi di Roma 1960.

E’ morto Gianluigi Saccaro, l’ultimo rappresentante della squadra di spada che vinse l’oro olimpico ai Giochi di Roma 1960 composta fra gli altri da Giuseppe Delfino, Edoardo Mangiarotti, Carlo Pavesi e Alberto Pellegrini.

Saccaro, 82 anni, in carriera vinse anche altre due medaglie olimpiche, l’argento a squadre a Tokyo 1964 e il bronzo nella spada individuale a Città del Messico 1968, oltre ai due titoli mondiali di squadra nel 1957 e 1958.

"Con Saccaro se ne va un pezzo della storia della scherma – ha commentato il presidente della Federazione italiana scherma Giorgio Scarso -: faceva parte di quella pattuglia di grandi schermidori che hanno onorato l’Italia tra gli anni ‘50 e gli anni ‘60 ed è stata una persona capace di dare la sua presenza in tutti i momenti importanti, anche negli ultimi anni. Con stile, garbo e classe ha interpretato la scherma a 360 gradi. Lo ricorderemo come uno dei nostri più grandi campioni".

©Pubblico dominio

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesHannu Mikkola è morto, addio al
Hannu Mikkola è morto, addio al "finlandese volante"
©Getty ImagesLuna Rossa, Coppa America a rischio rinvio
Luna Rossa, Coppa America a rischio rinvio
©Getty ImagesPallamano sotto shock: Alfredo Quintana è morto a 32 anni
Pallamano sotto shock: Alfredo Quintana è morto a 32 anni
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle