Elisa Di Francisca racconta il suo dramma

L'ex campionessa di scherma ha presentato la sua autobiografia, rivelando un drammatico episodio del suo passato.

9 Marzo 2021

L'ex campionessa di scherma ha rivelato un drammatico episodio del suo passato.

E' una rivelazione scioccante quella di Elisa Di Francisca. L'ex campionessa di scherma, presentando in un'intervista a 'La Repubblica' la sua autobiografia "Confessioni di una campionessa imperfetta", ha rivelato un drammatico episodio, che approfondisce proprio nel suo libro: "Sono sopravvissuta alla violenza maschile".

"Forse lui mi avrebbe sfigurata, forse sarei finita nel lungo elenco delle donne vittime di un rapporto sbagliato - ha aggiunto Di Francisca -. Invece sono qui, perché ho detto basta, grazie anche a una madre che mi è stata vicina, non solo quando lui con un pugno mi ha spaccato il labbro".

Episodi che hanno segnato la vita della campionessa, che però, fortunatamente, è riuscita a ritrovare la serenità. Adesso si gode la famiglia e non rimpiange troppo il fatto di non poter partecipare ai Giochi di Tokyo: "Mi sarebbe piaciuto far vedere a mio figlio, che ha tre anni e mezzo, la mamma in pedana. Ma sono incinta di Brando. E tutta questa incertezza sui giochi mi ha scombussolata, come l'anno senza gare. Io non voglio stare sul filo: l'idea di vivere un'Olimpiade segregata, con la paura di prendere il virus, non fa per me".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCivitanova corsara a Perugia, ora lo scudetto è a un passo
Civitanova corsara a Perugia, ora lo scudetto è a un passo
©Getty ImagesPalazzetti chiusi: basket e volley si ribellano
Palazzetti chiusi: basket e volley si ribellano
©Getty ImagesJames Spithill: nuova sfida tra Isole Bermuda e Taranto
James Spithill: nuova sfida tra Isole Bermuda e Taranto
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida