Bolzano si dà alla scherma

26 Febbraio 2016

Il treno verso i campionati italiani assoluti 2016 passa da Bolzano.

La porta delle Dolomiti sarà per tre giorni la capitale della scherma italiana da venerdì 26 a domenica 28 febbraio, ospitando la seconda prova Open di qualificazione per i campionati italiani in programma a Roma in giugno.

A salire sulle 22 pedane del palasport altoatesino vi sono la fiorettista Arianna Errigo, medaglia d’oro a squadre e argento nell’individuale alle olimpiadi di Londra; per la spada la squadra al completo che parteciperà alle Olimpiadi di Rio tra cui Matteo Tagliariol, lo spadista campione olimpico a Pechino 2008 e l’iridato 2011 Paolo Pizzo; per la sciabola l’argento olimpico di Londra 2012 Diego Occhiuzzi, in corsa per il pass verso Rio 2016 e il giovane Luca Curtaroli. E ancora gli olimpionici di Londra 2012 Andrea Baldini, Valerio Aspromonte, Giorgio Avola, Ilaria Salvatori oltre alle promesse dalla scherma italiana: i fiorettisti Edoardo Luperi e Francesco Ingargiola, le fiorettiste Martina Batini ed Alice Volpi, gli spadisti Marco Fichera ed Andrea Santarelli e gli sciabolatori Enrico Berrè e Gigi Samele, pronti ad essere protagonisti assoluti sia sulle pedane bolzanine che sullo scenario mondiale nel prossimo quadriennio olimpico che condurrà la scherma internazionale ai Giochi di Tokyo 2020.

©obereggen

ULTIME NOTIZIE:

©obereggenMondiali di scherma a Milano: inaugurata la Casa del Comitato Organizzatore
Mondiali di scherma a Milano: inaugurata la Casa del Comitato Organizzatore
©obereggenScherma, Campionati Europei Paralimpici senza Bebe Vio
Scherma, Campionati Europei Paralimpici senza Bebe Vio
©obereggenStati Generali società sportive, grande successo a Firenze
Stati Generali società sportive, grande successo a Firenze
©obereggenCivitanova, tutti in campo dopo il Covid
Civitanova, tutti in campo dopo il Covid
©obereggenStati Generali delle Società Sportive al Tuscany Hall: ci saranno anche Abodi e Malagò
Stati Generali delle Società Sportive al Tuscany Hall: ci saranno anche Abodi e Malagò
©obereggenFrancesca Piccinini e compagne nella Hall of Fame
Francesca Piccinini e compagne nella Hall of Fame
 
Esther Sedlaczek: le foto della bellissima conduttrice
Qatar 2022: Il Giappone sconfigge la Germania. La festa dei tifosi
Qatar 2022: Nancy Faeser, il ministro degli interni tedesco, indossa la fascia One Love
Francia, Mondiale finito per Lucas Hernandez. Le foto del bruttissimo infortunio
Grande paura in Marocco-Croazia: Mazraoui in barella. Le foto
Olivier Giroud è il capocannoniere di tutti i tempi della Francia
Lionel Messi e l'Argentina steccano all'esordio: le foto dei meme più divertenti
Qatar 2022: i coloratissimi tifosi del Messico