Alex Zanardi, segnali molto positivi: le sue condizioni

L'ex pilota di Formula 1 ora vede, sente e risponde con il pollice alzato

21 Dicembre 2020

L'ex pilota di Formula 1 ora vede, sente e risponde con il pollice alzato.

Alex Zanardi continua il suo lungo recupero dopo il grave incidente in handbike dello scorso 19 giugno, quando si scontrò contro un camion nei pressi di Pienza. L'atleta paralimpico, 54 anni, sta mostrando i primi segnali di ripresa: secondo quanto riporta il Corriere della Sera, ora Zanardi è in grado di vedere e sentire, e risponde alla richieste dei dottori e della moglie stringendo la mano e alzando il pollice.

L'ex pilota di Formula 1, che è ricoverato nel reparto di neurochirurgia di Padova dallo scorso 21 novembre, ancora non parla perché per precauzione ha un buco nella trachea, che presto potrebbero chiudergli, ma il suo cervello sta recuperando tutte le funzioni. Intanto è continuamente assistito dalla moglie Daniela e dal figlio Niccolò, sempre al suo fianco in questi lunghi mesi di battaglia.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesChristian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
Christian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
©Getty ImagesEuro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
Euro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
©Getty ImagesEuro2020, il Belgio piega la Danimarca
Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
©Getty ImagesEuro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
©Getty ImagesEuro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle