Fiorentina, Cutrone via a gennaio ma resta in Italia

Derby emiliano per il giocatore scaricato da Cesare Prandelli in conferenza stampa.

7 Dicembre 2020

Due club di Serie A, Parma e Bologna, si sono fatti avanti per il giocatore.

L'avventura di Patrick Cutrone alla Fiorentina sembra ormai ai titoli di coda. Secondo il Corriere dello Sport a gennaio il giocatore di proprietà del Wolverhampton, praticamente scaricato da Cesare Prandelli in conferenza stampa, lascerà il club viola ma resterà nel campionato italiano.

Sulle tracce del giocatore, secondo il giornale capitolino, si sarebbero messe due squadre emiliane, il Bologna e il Parma, a caccia di rinforzi in attacco. Cutrone in questa stagione ha disputato appena 7 partite nei gigliati, senza mai andare in gol.

 "In allenamento è un ragazzo molto generoso e non gli si può dire nulla, ma la mia scelta è solo tecnica: ho preferito puntare su un attaccante con altre caratteristiche. Deve solo avere pazienza e aspettare la sua occasione, poi se non è contento di rimanere alla Fiorentina per me può andare via", le parole di Prandelli in conferenza stampa.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJuventus - Scamacca: il Sassuolo apre
Juventus - Scamacca: il Sassuolo apre
©Getty ImagesFiorentina, si chiude per il colpo in attacco
Fiorentina, si chiude per il colpo in attacco
©Getty ImagesParma, tentativo per un ex big del Milan
Parma, tentativo per un ex big del Milan
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto