Empoli, Maietta verso l'addio

L'esperto difensore calabrese sospeso tra l'addio al calcio e il ritorno a casa.

9 Aprile 2020

Ad agosto compirà 38 anni, ma Domenico Maietta non sa ancora se sulle candeline soffierà da calciatore o da fresco ex. Prima dell'interruzione del campionato di B il difensore calabrese era impegnato nella risalita della classifica con l'Empoli in quella che sarebbe dovuta essere l'ultima stagione della sua carriera.

Il dramma Coronavirus e il rischio che il campionato non riprenda potrebbero però stravolgere i piani dell'ex di Bologna e Verona: "Avevo intenzione di smettere quest’anno, però con la situazione del coronavirus non ne sono più così sicuro" ha dichiarato a “La Giovane Reggina”, trasmissione in onda su RegginaTV .

Arrivato a Empoli nel gennaio 2018 e attuale capitano della squadra, Maietta potrebbe restare in Toscana in caso di promozione. In caso contrario l'ipotesi alternativa all'addio al calcio è il ritorno in Calabria, dove ha già giocato con il Crotone: "Mi piacerebbe andare a Reggio Calabria, è una piazza importantissima, però voglio vedere prima come procede questo finale di campionato e poi si vedrà”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Fiorentina avverte il Cagliari su Sottil
La Fiorentina avverte il Cagliari su Sottil
©Getty ImagesChristian Riganò stronca subito Krzysztof Piatek
Christian Riganò stronca subito Krzysztof Piatek
©Getty ImagesNapoli-Gattuso, decisa la data del rinnovo
Napoli-Gattuso, decisa la data del rinnovo
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina