Christian Riganò stronca subito Krzysztof Piatek

L'ex attaccante della Fiorentina ha parlato del polacco, accostato ai viola.

3 Dicembre 2020

A Firenze sono tornate a farsi insistenti le voci di un possibile arrivo in viola di Krzysztof Piatek.

Le difficoltà offensive della Fiorentina sono sotto gli occhi di tutti e la società sta cercando un attaccante per risolvere il problema.

Il polacco ex Genoa e Milan si è trasferito a gennaio all'Herta Berlino. Dopo un buon inizio, condito da quattro gol. in questo inizio di stagione in Bundesliga ha faticato, segnando una sola rete in sette apparizioni con la squadra della capitale.

Anche per questo, ai microfoni di Firenzeviola.it è arrivata una bocciatura da parte di Christian Riganò: "A gennaio è dura fare mercato, chi ha i giocatori buoni li tiene ed anche i costi sono maggiori. Piatek ha fatto bene a Genova, meno bene a Milano ed ora non mi sembra segni molto. Prendere uno qualsiasi tanto per prendere non serve. Sarebbe una scommessa e sono troppi anni che scommettiamo, ci vuole uno affermato che sappia fare gol".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGiampaolo, l'esonero è ufficiale
Giampaolo, l'esonero è ufficiale
©Getty ImagesUn puntello per la difesa colabrodo
Un puntello per la difesa colabrodo
©Getty ImagesJuventus in affanno a centrocampo: Paratici su una vecchia fiamma
Juventus in affanno a centrocampo: Paratici su una vecchia fiamma
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto