Aquilani rivuole Nazionale e Roma

"Allo Sporting ho l'obiettivo di riconquistare la fiducia di Conte", ha affermato.

13 Ottobre 2015

Non viene impiegato sempre da titolare, ma Alberto Aquilani il suo spazio allo Sporting Clube di Lisbona se lo è conquistato.

Ma non gli basta. Il centrocampista ha raccontato i suoi obiettivi, ovvero tornare in Nazionale e chiudere la carriera nella ‘sua’ Roma: "Appena il mio agente mi ha avvertito della proposta di trasferirmi per tre anni in Portogallo allo Sporting Lisbona, non ho esitato. Qui ho due obiettivi: conquistare di nuovo la Nazionale italiana e la fiducia di Antonio Conte. Anche se il mio grande sogno sarebbe chiudere la carriera nella Roma, ma questa è un'impresa che vedo difficile, anche se nel calcio non si sa mai”.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Fiorentina-Piatek, la nuova mossa dei viola
Fiorentina-Piatek, la nuova mossa dei viola
©Cagliari: novità per il possibile ritorno di Nainggolan
Cagliari: novità per il possibile ritorno di Nainggolan
©Radja Nainggolan, la mossa che spariglia le carte
Radja Nainggolan, la mossa che spariglia le carte
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina