Torino, Giampaolo torna sul derby: "Perso per dettagli"

Il tecnico granata nega che le sue sostituzioni abbiano inciso negativamente sul match.

11 Dicembre 2020

Marco Giampaolo si difende e, alla vigilia del ritorno in campo del Torino, si concentra sull'Udinese ma torna anche sul derby contro la Juventus. E in conferenza stampa afferma: "Se abbiamo perso è stato per questione di dettagli. E lo dico anche in riferimento al valore della Juve".

Torino: i perché di Giampaolo sui cambi nel derby

"Loro il primo tiro l'hanno fatto nel primo tempo. Poi solo la deviazione di Lyanco, poi i due gol", aggiunge il tecnico granata. Che nega ci sia stato un problema legato alle sostituzioni: "In panchina avevo tre difensori per tre difensori. A meno di infortuni, era inutile. Vojvoda e Gojak venivano dal Covid, e senza allenamenti, Lukic si era allenato una sola volta. Le nostre sostituzioni erano Bonazzoli o Lukic, più Segre che dal punto di vista offensivo non avrebbe spostato gli equilibri".

"Sgomberiamo il campo, Lukic contro il Sassuolo e la Lazio ha fatto l'attaccante e ha anche segnato. Quindi non abbiamo perso per il cambio. E meno male, o sarebbe stato un problema".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesGiacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
Giacomo Bonaventura esalta Franck Ribery
©Getty ImagesJavier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
Javier Zanetti fa chiarezza sulle sue parole
©Getty ImagesCoppa Italia, nuovo cambio di format
Coppa Italia, nuovo cambio di format
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto