Roberto Baggio si commuove per Paolo Rossi

Alle esequie di Paolo Rossi c'era anche un commosso Roberto Baggio.

Alle esequie di Paolo Rossi c'era anche un commosso Roberto Baggio. Il 'Divin Codino', nei giorni scorsi, aveva scritto una toccante lettera per ricordare Pablito, scomparso a 64 anni vinto da una gravissima malattia.

Baggio e Rossi avevano in comune tante cose, tra cui l'esplosione con la maglia del Vicenza e quello che di importante hanno fatto con la maglia della Nazionale. Ma soprattutto Paolo è stato il primo idolo calcistico di Roberto. "Con il mio adorato papà Fiorindo, mancato solo qualche mese fa, percorrevamo quasi 12 chilometri, in due su una bicicletta, per andare allo stadio Menti a vedere il grande Paolo Rossi. Poi, per tutta la partita, mi aggrappavo alla rete per vederlo giocare e segnare" ha scritto Baggio.

Articoli correlati